Category Archives: Primavere arabe

Siria, un popolo cancellato.

Asad padre è riuscito negli anni a “cancellare” il popolo siriano facendo in modo che il mondo lo vedesse come mediatore geopolitico regionale, e non come leader che soffocava la sua società e il suo popolo. Intervista al politologo libanese … Continue reading

Posted in Del Mondo, Primavere arabe | Tagged , , | Leave a comment

“È meglio lo Stato islamico o Asad?” 1/3

(di Alberto Savioli – da SiriaLibano). La domanda che spesso viene posta a chi continua a denunciare i crimini di Asad è: “È meglio lo Stato islamico o Asad?”. È una domanda retorica di facile soluzione. Questo pezzo (il primo di … Continue reading

Posted in Primavere arabe | Tagged , , , , , , , | Leave a comment

Guardar l’Isis per non guardar la luna

(di Salam al Kawakibi, per al Nahar. Traduzione dall’arabo di Khouzama Reda). All’ultima conferenza cui ho partecipato, tutti blateravano dello “Stato islamico” come chi, chiamando la persona amata, ripete incessantemente il suo nome, in questo caso l’acronimo “Isis”. L’Isis compare … Continue reading

Posted in Del Mondo, Primavere arabe | Tagged , , , | 1 Comment

We Can’t Destroy ISIS Without Destroying Bashar al Assad First

(By Fred Hof – Foreign Policy, September 12, 2014) On Wednesday evening, President Obama took 14 minutes to articulate, in clear and persuasive language, a counter-terrorism strategy “to degrade and ultimately destroy the terrorist group known as ISIL.” Yet the … Continue reading

Posted in Del Mondo, Primavere arabe | Tagged , , | Leave a comment

Non si può capire l’ISIS senza conoscere la storia del Wahhabismo in Arabia Saudita

(di Alastair Crooke – 3 settembre 2014, per L’Huffington Post) BEIRUT – La drammatica entrata in scena del Da’ish (ISIS) in Iraq ha scioccato tanti, in Occidente. In molti sono rimasti perplessi – e inorriditi – dalla sua violenza e … Continue reading

Posted in Del Mondo, Primavere arabe | Tagged , | Leave a comment

Tutti con lo Stato islamico

(di Alberto Savioli – da SiriaLibano). Dall’inizio dei bombardamenti americani in Siria contro le postazioni dello Stato islamico, il primo vero risultato ottenuto dagli Stati Uniti è stato quello di staccare quei gruppi di matrice salafita che combattevano nella coalizione … Continue reading

Posted in Primavere arabe | Tagged , , , , , , | Leave a comment

Siria, in carcere chi chiede dei militari scomparsi

(di Zanzuna per SiriaLibano). Non ha usato mezzi termini il presidente americano Barack Obama quando, nell’incontro Nato tenutosi venerdì a Newport in Gran Bretagna, ha parlato dei mezzi per sconfiggere lo Stato islamico. Non ha utilizzato l’espressione “linea rossa”. Né … Continue reading

Posted in Primavere arabe | Tagged , , | Leave a comment

In un mondo senza mappe

«Ammuriya adesso è come quella sposa del villaggio: il denaro facile l’ha corrotta, falsata. Non ha trattenuto il passato e non è stata in grado di entrare nel futuro. Ha continuato a prendere in prestito dagli altri e ad accumulare. E … Continue reading

Posted in Del Mondo, Primavere arabe | Tagged , , | Leave a comment