“Mai più muri!” E questo?

Tutti a urlare “Mai più muri!” in questi giorni. E a sinistra a dire che la fine del Muro di Berlino ha dato il via al capitalismo selvaggio, e oggi celebrano l’anniversario mettendo in guardia dal libero mercato.

Evidentemente si sono dimenticati di questo Muro:

images

Già Obama, 6 anni fa, nel suo tour in Europa per sponsorizzare la sua candidatura a Presidente aveva avuto la sfrontatezza di andare in Israele, proclamare Gerusalemme capitale unica dello stato ebraico, non dire una sola parola sul Muro dell’Apartheid (Barriera di Separazione, la chiama Israele), e poi volare a Berlino per dire: “Mai più muri!”.

Ora pare che il memoricidio del Muro dell’Apartheid sia definitivamente compiuto. Lo metteremo in archivio insieme a quello della Nakba palestinese.

Lorenzo Galbiati

Advertisements
This entry was posted in Autodafé. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s