I nostri eroi

i loro eroi nessuno potrà mai dire chi sono perché non credono in nulla e il nulla è il loro Moloch mediocre

i nostri eroi furono sbalzati alle stelle
giovanissimi  da una Fama peggio che omerica
capricciosa e dolcissima, tremenda
non pochi sopravvissero poco al suo bacio
che oltre che di qualche nemesi Omerica
sapeva di veleni sintetici, mescolati ad arte da gnomi imbecilli
i cui mandanti sono tutti belli floridi al loro posto
a contare dividendi a giocare col Risiko d’uomini d’oggi, bestiale
i nostri eroi erano artisti
non hanno mai voluto essere altro
pur essendosi illusi per un po’ almeno alcuni,
che l’arte potesse qualcosa, qualcosa di grande e di forte, di duro
nel dare al mondo una forma diversa
se noi amiamo l’arte, miei signori
se passati i cinquanta siamo capaci di passare pomeriggi a giocare
ad ascoltare bambini discutere, fare domande
a lavorare sodo come muli e senza lamentele o domande perché c’è un risultato, uno scopo che è nostro se siamo capaci di questo

non lo dobbiamo ai vostri regolamenti
non lo dobbiamo ai vostri valori sgualciti anulla validi
non lo dobbiamo a qualche dio morto da rotocalco
lo dobbiamo -anche- alle canzoni che abbiamo cantato e ascoltato
agli eroi che ci siamo scelti
quando eravamo appena poco più che bambini
con leggerezza e gioia alcuni
con tutta la serietà dei bambini altri
e sempre nel vostro disprezzo
nel vostro ridicolo ignorante sussiego
di stupidi servi troppo presto invecchiati
poveri che siete
tristi dentro e per sempre
vuoti, coi vostri sorrisi da resort, inumani
ridicoli
morti che ammazzano i vivi

i nostri eroi ci stanno lasciando
ad uno ad uno
ma non vuoti lasciano i nostri cuori
che cantano
con loro, per loro, grazie a loro
la canzone infinita di chi ama la vita

un abbraccio, Lou

perLou Reed. 2 marzo 1942, 27 ottobre 2013

Gualtiero Via

https://www.facebook.com/notes/gualtiero-via/i-nostri-eroi/630710783618612

Advertisements
This entry was posted in twistandshout and tagged . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s